Calcio/ Milan,il pubblico si allontana da San Siro. Rinnovati solo 800 abbonamenti, la cessione di Kakà ha gelato i tifosi

Pubblicato il 4 Luglio 2009 20:39 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2009 20:39

Aumenta il gelo tra il Milan e i suoi tifosi. Dopo le polemiche scoppiate tra una frangia della curva e Paolo Maldini, in occasione dell’addio al calcio del capitano, la disaffezione del popolo rossanero si fa sempre più tangibile. La dimostrazione sono le sole 800 tessere sinora sottoscritte dai supporter milanisti nella campagna di rinnovo dell’abbonamento.

Numeri che fanno impallidire, soprattutto se paragonati non tanto agli ineguagliabili 70.000 abbonamenti che si registravano negli anni Novanta, quanto ai 24.000 tagliandi sinora staccati dagli odiati cugini dell’Inter. I motivi del raffreddamento sono probabilmente legati alla partenza di Kakà, idolo indiscusso di San Siro.

Nemmeno le voci del possibile avvicinamento al brasiliano Luis Fabiano sembrano in grado di invertire per il momento la tendenze. Infatti l’amministratore delegato Adriano Galliani ha ben pensato di non rendere ancora pubblici i dati. Forse spera che qualche colpo di calciomercato possa aiutare a ricucire lo strappo.