Calciomercato Inter: l’obiettivo di giugno è Bale. Asta col Real Madrid

Pubblicato il 28 Gennaio 2011 21:20 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2011 21:20

Garteh Bale

MILANO – Il  primo obiettivo del mercato estivo dell’Inter è Gareth Bale per il quale Massimo Moratti è pronto a spendere fino a 45 milioni di euro. Dall’Inghlterra ne sono sicuri, il laterale del Tottenham – irresistibile nella doppia sfida di Champions League contro i nerazzurri – è il sogno dichiarato del presidente interista. Che però dovrà vincere la concorrenza del Real Madrid di Jose Mourinho.

A soli 21 anni Bale, il cui talento è letteralmente esploso negli 12 ultimi mesi, entrerebbe così in una ristretta elite di campioni. Non solo diventando – se la sua valutazione venisse confermata – il giocatore britannico più costoso di sempre (il precedente primato è di Rio Ferdinand che nel 2002 è passato dal Leeds al Manchester United per 35 mlioni di euro), ma anche il quinto – scrive oggi il Guardian – in senso assoluto.

Davanti a lui Cristiano Ronaldo (dal Manchester United al Real Madrid), Zlatan Ibrahimovic (dall’Inter al Barcellona), Kaká (dal Milan al Real Madrid) e Zinedine Zidane (dalla Juventus al Real Madrid). Per il momento gli Spurs continuano a ribadire che Bale non è in vendita, ma di fronte ad un’offerta così importante il club londinese potrebbe approfittarne per investire il tesoretto nella costruzione di un nuovo stadio dopo la decisione di lasciare White Hart Lane.