Calciomercato Inter, tutte le trattative: Lavezzi, Destro e Silvestre

Pubblicato il 28 Maggio 2012 9:46 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2012 9:46

Levezzi (La Presse)

MILANO – L’Inter rientra oggi dalla tournée indonesiana mentre gli uomini mercato del club nerazzurro lavoreranno per consegnare ad Andrea Stramaccioni altre pedine per il suo scacchiere. I nomi caldi sono sempre quelli di Ezequiel Lavezzi, Mattia Destro e Matias Silvestre.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, nella trattativa per arrivare a Lavezzi “la prossima mossa tocca a Moratti che, preso atto dell’offerta da 26 milioni del Psg che si avvicina molto alla clausola rescissoria da 30,8 fissata per il Pocho, cui andrebbero 4, 5 milioni all’anno, dovrà decidere se rilanciare o sperare che bastino il feeling con De Laurentiis e la preferenza espressa dal giocatore. L’Inter ha proposto al Napoli l’intero cartellino di Goran Pandev, il cui prestito in azzurro scadrà il 30 giugno prossimo, più un giovane e contanti. In alternativa, al posto del Primavera potrebbe entrare la comproprietà di Pazzini, con un esborso cash a quel punto ridotto.”

La pista che porta a Destro sembra non meno facile rispetto a quella del Pocho. “Forte dei buoni uffici con Preziosi, l’Inter avrebbe già un’intesa di massima con i liguri. I nerazzurri però devono prima trovare un accordo con il club toscano per rilevare il resto del cartellino. Il Genoa valuta la metà del Siena 5 milioni, i toscani ne chiedono 6. Anche su questo fronte la giornata in Lega potrebbe portare a un incontro tra i due club. Anche per Destro l’Inter non intende svenarsi e ha offerto al Genoa la seconda metà di Kucka, un giovane e cash.”

Infine per la difesa l’obiettivo è Silvestre del Palermo. “Visto che per evitare le buste c’è tempo sino alle 19 del 22 giugno, oggi l’Inter potrebbe sedersi a un tavolo anche con il Palermo. In ballo il futuro di Emiliano Viviano, un’arma in più per sorpassare il Milan sul fronte Matias Silvestre.”