Calciomercato Napoli: Cissokho, Balzaretti, Molinaro, Obi, tutte le trattative

Pubblicato il 26 Giugno 2012 10:28 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2012 10:28

Obi (LaPresse)

CALCIOMERCATO NAPOLI –  Bigon, uomo mercato del Napoli, sta cercando calciatori di livello internazionale per rafforzare la rosa in vista degli impegni della prossima stagione calcistica.

Cristian Molinaro, difensore dello Stoccarda, è l’obiettivo numero uno per il reparto arrettrato. Molinaro è un difensore estremamente duttile che in passato ha dimostrato di saper giocare anche nel ruolo di centrocampista offensivo destro/sinistro.

Walter Mazzarri stravede per questo tipo di calciatori. Il Napoli ha già Dossena, Maggio e Zuniga con queste caratteristiche. Il gioco proposto da Mazzarri logora gli esterni e per questo motivo Molinaro sarebbe ben accetto in Campania.

Il nome nuovo per il centrocampo è quello di Joel Obi. L’Inter è pronto a cedere il suo mediano in cambio di circa 14 milioni di euro. Il Napoli non è disposto ad offrire quella cifra ma è pronto ad offrire in cambio Edu Vargas.

La Juventus deve fare i conti con la presa di posizione del Pescara, che ha tolto Marco Verratti dal mercato. Sembra una mossa per prendere tempo, ma anche per ‘punire’ il centrocampista del rifiuto di vestire la maglia del Napoli. Lui vuole la Juve e la Juve vuole lui. In questi casi e’ difficile che non prevalga la volonta’ del giocatore. Che, per ora, ha manifestato l’intenzione di giocare un’altra stagione a Pescara, in serie A.

Preso Pandev, il Napoli continua a corteggiare Alessandro Gamberini (Fiorentina) per rafforzare la difesa. Con una parte dei circa 30 milioni frutto della cessione del ‘pocho’ verranno investiti per rafforzare la corsia di sinistra. A Mazzarri piacciono Cissokho e Balzaretti. L’Inter resta alla finestra, in attesa che si chiarisca l’intrigo-Mattia Destro.

Davide Bariti, centrocampista, in comproprieta’ tra Vicenza e Napoli e’ stato acquisito dal club campano. In dirittura d’arrivo, poco prima della scadenza delle comproprieta’, Vicenza e Napoli hanno trovato l’accordo per Bariti, classe 1991, il cui cartellino era diviso a meta’ fra i due club; nell’ultima stagione il giocatore era in forza alla squadra veneta. Le due societa’ si sono accordate per la risoluzione e il giocatore e’ stato ceduto a titolo definitivo al Napoli, che nelle prossime settimane potrebbe girarlo in prestito o in comproprieta’ a qualche altra societa’.    Un anno fa il Napoli aveva acquisito il cartellino del giocatore dalla Triestina per poi cedere la comproprieta’ al Vicenza, dove ha collezionato 15 presenze in Serie B.