Calciomercato Roma, fatta per Salah: prestito con diritto di riscatto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Gennaio 2015 - 09:52 OLTRE 6 MESI FA
Calciomercato Roma, fatta per Salah: prestito con diritto di riscatto

Salah nella foto Ansa

ROMA – La Roma ha piazzato il suo primo colpo di calciomercato nella sessione di gennaio: è fatta per Salah, attaccante del Chelsea. Arriverà nella Capitale con la formula del prestito con diritto di riscatto. Notizia data in esclusiva da “Goal.com”.

“La Roma ha in pugno Mohammed Salah. L’emissario del club giallorosso è tornato da Londra con una stretta di mano che vale quasi come un contratto tra le parti. La Roma aveva avanzato una prima offerta che verteva sul prestito oneroso con diritto di riscatto a 14 milioni tra 18 mesi. Alla fine, sulla formula l’ha spuntata il club giallorosso, forte dell’accordo trovato circa una decina di giorni fa con la procuratrice del ragazzo. Per l’egiziano un contratto da 2,2 milioni di euro più bonus fino al 2019, praticamente gli stessi soldi che Salah guadagna nel club inglese, ma con un contratto più lungo di un anno rispetto a quello attuale. Per quanto riguarda la valutazione complessiva dell’egiziano però la Roma ha dovuto alzare l’offerta. Quella definitiva è stata di 500 mila euro per il prestito, 17 milioni per il diritto di riscatto tra 18 mesi, più un milione di bonus se la Roma in queste due stagioni dovesse qualificarsi alla Champions League.

C’è un però. Nel caso in cui Salah non dovesse convincere allenatore e società nei prossimi sei mesi o addirittura in dodici, nel gennaio del 2016 Walter Sabatini avrebbe la possibilità di annullare il prestito, con il conseguente ritorno del giocatore in Inghilterra, e il Chelsea sarebbe costretto a restituire alla Roma la cifra versata per il prestito”.