Calciomercato Roma: mister Luxottica dopo Sensi?

Pubblicato il 11 luglio 2010 0:01 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2010 0:32

Un nuovo candidato per la presidenza della Roma: “mister Luxottica” Leonardo Del Vecchio. Un grande uomo d’affari per far tornare grande la società giallorossa.

È il fondatore e il presidente di Luxottica, la più grande azienda di occhiali di lusso e da sole del mondo con sede principale ad Agordo in provincia di Belluno. Secondo la rivista Forbes, è il secondo uomo più ricco d’Italia, dopo Michele Ferrero e davanti a Silvio Berlusconi, con un patrimonio netto di 10,5 miliardi di dollari (Forbes, 2010) e 59º nella classifica mondiale (sempre Forbes 2010).

È inoltre un importante azionista delle Assicurazioni Generali all’interno della quale svolge anche la funzione di Consigliere.

Nato a Milano ma bellunese di adozione trascorse i suoi primi anni, orfano, nel collegio dei Martinitt. Diventa poi apprendista in una fabbrica di stampi per ricambi automobilistici e montature per occhiali, in qualità di incisore. Nel 1958 ad Agordo in provincia di Belluno si mette in proprio, aprendo una bottega in cui si occupava sempre di occhiali. Nel 1999 viene accreditato con un MBA ad Honorem in International Business dalla MIB School of Management di Trieste e nel 2006 (21 marzo) gli viene conferita la Laurea honoris causa in Ingegneria dei materiali dal Politecnico di Milano.

I tifosi hanno accettato con entusiasmo questa nuova candidatura ma sperano in una rapida conclusione delle trattative per il cambio definitivo di proprietà.