Davide Astori morto, Claudio Marchisio: “Era più unico che raro”

Pubblicato il 4 marzo 2018 14:16 | Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2018 14:16
Davide Astori morto, Claudio Marchisio: "Era più unico che raro"

Davide Astori morto, Claudio Marchisio: “Era più unico che raro”. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

TORINO – Davide Astori “era un ragazzo più unico che raro. Le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo lo sanno con certezza”. Era un giocatore che non si tirava mai indietro, che dava tutto se stesso, leale e rispettoso”.

E’ il ricordo che Claudio Marchisio ha affidato a Instagram. “Il calcio – continua il centrocampista bianconero – perde un grande giocatore, un capitano dentro e fuori il campo. Con tutto il mio cuore, le più sincere condoglianze alla famiglia e ai suoi cari”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other