Depay verso la Juventus, superata offerta del Barcellona. Per l’olandese pronti 8 milioni l’anno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2021 11:31 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2021 11:31
Depay verso la Juventus, superata offerta del Barcellona. Per l'olandese pronti 8 milioni l'anno

Depay verso la Juventus, superata offerta del Barcellona. Per l’olandese pronti 8 milioni l’anno FOTO ANSA

Sembrava fatta per Depay al Barcellona e invece si è inserita all’ultimo la Juventus che ha offerto al fantasista olandese 8 milioni l’anno per tre anni. Il Barcellona gliene aveva offerti 5 ma probabilmente rilancerà con un quadriennale. Però con questa offerta la Juventus è davvero molto vicina al talento olandese.

Depay tra Juventus e Barcellona

Dopo il no di Georginio Wijnaldum, il Barcellona stava per chiudere l’ingaggio di Depay. Per il quotidiano catalano Sport, dopodomani il club catalano era già pronto per annunciare l’ingaggio di Memphis Depay. L’accordo fra le parti, secondo il giornale, era già stato raggiunto e l’obiettivo era quello di formalizzare il trasferimento prima dell’inizio dell’Europeo. Ma all’ultimo si è inserita la Juventus che gli ha offerto di più. Ora il passaggio di Depay alla Juventus sembrerebbe cosa fatta. Difficilmente infatti il Barcellona gli offrirà più di quella cifra.

Anche Pogba alla Juventus?

Paul Pogba potrebbe tornare alla Juventus alla corte di Massimiliano Allegri e a far sperare i tifosi bianconeri ci ha pensato lo stesso francese rispondendo a Claudio Marchisio. Per Pogba sarebbe un ritorno nella squadra in cui è calcisticamente esploso con Conte prima e con Allegri dopo. Che la Juventus abbia bisogno di ricambi a centrocampo è un dato di fatto visto che è il reparto che ha più deluso nella scorsa stagione. Ecco perché si punta forte su Pogba che con il Manchester United ha un contratto in scadenza nel 2022.

Pogba alla Juventus, la risposta a Marchisio

Commentando un post di Pogba, Marchisio, che con Pogba ha giocato 4 anni, ha chiesto al Campione del Mondo 2016 di tornare. La risposta ha scatenato i tifosi bianconeri: “Ok Principe. Prossima destinazione Torino“. Magari solo una battuta ma tanto basta per alimentare la bomba di mercato.

Per Pogba contratto in scadenza nel 2022 e rischio di liberarsi a parametro zero quando compirà 29 anni: per questo motivo, senza un rinnovo all’orizzonte, sembra possibile un trasferimento per monetizzare, in Liga, Ligue 1 o Serie A.