Formazioni Serie A, Milan-Juventus: El Shaarawy e Quagliarella titolari

Pubblicato il 24 Novembre 2012 11:53 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2012 11:53

Formazioni Serie A, Milan-Juventus: El Shaarawy e Quagliarella titolari (LaPresse)

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA – Le formazioni di Milan-Juventus, partita di cartello della quattordicesima giornata del campionato italiano di calcio di serie a.

Milan (4-3-3) – 32 Abbiati; 2 De Sciglio, 5 Mexes, 76 Yepes, 21 Constant; 18 Montolivo, 34 De Jong, 8 Nocerino; 10 Boateng, 22 Bojan, 92 El Shaarawy (1 Amelia, 59 Gabriel, 17 Zapata,13 Acerbi, 77 Antonini, 16 Flamini, 28 Emanuelson, 12 Traore’, 19 Niang, 11 Pazzini, 7 Robinho). All: Allegri.    Squalificati nessuno    Indisponibili: Abate, Bonera, Mesbah, Vila’, Muntari, Pato, Ambrosini.    Diffidati: De Jong, Mexes, Pazzini, Yepes.

Juventus (3-5-2): 1 Buffon, 4 Caceres, 19 Bonucci, 15 Barzagli, 26 Lichtsteiner, 23 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 22 Asamoah, 9 Vucinic, 27 Quagliarella. (30 Storari, 34 Rubinho, 2 Lucio, 39 Marrone, 11 De Ceglie, 6 Pogba, 24 Giaccherini, 20 Padoin, 33 Isla, 7 Pepe, 12 Giovinco, 32 Matri, 17 Bendtner). All. Alessio    Indisponibili: Chiellini    Squalificati: nessuno.    Diffidati: Chiellini.    Arbitro: Rizzoli di Bologna.    Snai: 3,10; 3,40; 2,20.

Curiosità di Milan-Juventus.

Stephan El Shaarawy, capocannoniere solitario della serie A 2012/13, e’ gia’ a quota 10 reti ed ha gia’ stabilito il proprio nuovo record personale in singola stagione, migliorando i 7 centri segnati nella serie B 2010/11 quando giocava nel Padova. Era dalla stagione 2003/04 che un giocatore del Milan non segnava almeno 10 reti dopo 13 turni di campionato: quell’anno Shevchenko era capocannoniere del campionato con 12 centri.

   Il Milan e’ una delle quattro squadre della serie A 2012/13 ad aver finora segnato con il minor numero di giocatori diversi: sono appena 6, come per Genoa, Lazio e Palermo. I 6 giocatori rossoneri in gol sono stati Bojan, De Jong, El Shaarawy, Emanuelson, Montolivo e Pazzini.

La Juventus ha segnato i suoi 29 gol dopo 13 turni della serie A 2012/13 con ben 12 giocatori diversi: Asamoah, Caceres, Giaccherini, Giovinco, Lichtsteiner, Marchisio, Matri, Pirlo, Pogba, Quagliarella, Vidal e Vucinic.    Leonardo Bonucci, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100 presenza ufficiale con la maglia della Juventus. Le attuali 99 presenze sono cosi’ suddivise: 78 in serie A, 7 in coppa Italia, 1 in supercoppa di Lega e 13 nelle coppe europee.

Il debutto ufficiale assoluto in bianconero di Bonucci risale al 29 luglio 2010: Shamrock Rovers-Juventus 0-2, in Europa League.

La Juventus non perde una trasferta ufficiale dal 15 maggio 2011 quando, in serie A, fu superata per 0-1 a Parma; nelle successive 28 partite lo score esterno bianconero e’ stato di 16 vittorie e 12 pareggi.