Inter-Napoli 2-1, pagelle: Guarin gol e assist, Milito e Cavani implacabili

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 9 Dicembre 2012 22:38 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2012 22:38

Inter-Napoli 2-1, pagelle: Guarin gol e assist, Milito e Cavani implacabili (Ansa)

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA “SAN SIRO” – Le pagelle di Inter-Napoli 2-1, posticipo della sedicesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Allenatore: A. Stramaccioni 7 – Buona prestazione dell’Inter al cospetto di un grande avversario come il Napoli. La sua squadra è stata cinica in attacco ma in difesa ha concesso troppo.
1 Handanovic 6.5 – Nella ripresa ha compiuto una parata straordinaria su una conclusione a botta sicura di Gockhan Inler.
23 Ranocchia 6 – Insuperabile nel gioco aereo. Ha concesso poco agli attaccanti del Napoli.

19 Cambiasso 7 – Ma siamo sicuri che il suo ruolo non è il difensore centrale? Il centrocampista dell’Inter ha fatto molto bene anche in questa posizione.
40 Juan 6 – Ha sofferto al cospetto della velocità degli attaccanti del Napoli.
55 Nagatomo 6 – Ha ingaggiato un bel duello in velocità con Lorenzo Insigne.

4 Zanetti 6.5 – Il capitano dell’Inter non tradisce mai nei grandi appuntamenti.
21 Gargano 6 – Il mediano dell’Inter ha recuperato molti palloni nella zona mediana del campo.
14 Guarin 8 – Gol e assist. Partita maiuscola da parte del centrocampista centrale dell’Inter. In questo momento è un calciatore insostituibile.

31 Pereira 6 – Ha spinto bene sulla fascia di sua competenza.
99 Cassano 7 – Con lui in campo l’Inter crea molte occasioni da gol. In assenza di Sneijder è un calciatore molto importante per Stramaccioni.
22 Milito 7 – La solita freddezza sotto porta. Un altro gol a corredo di un campionato straordinario fino a questo momento.

Rodrigo Palacio 6 – E’ entrato in campo al posto di un esausto Antonio Cassano. Ha fatto il suo senza strafare.

Philippe Coutinho senza voto – Andrea Stramaccioni lo ha fatto entrare nei minuti finali della partita.

Allenatore: W. Mazzarri 6 – Buon Napoli. Anche questa volta le note dolenti provengono dal reparto difensivo.
1 De Sanctis 5.5 –  Non benissimo in occasione della seconda rete di Diego Milito.
55 Gamberini 5 – Partita da dimenticare per l’ex difensore centrale della Fiorentina. Mazzarri lo ha sostituito a fine primo tempo.

28 Cannavaro 5.5 – La difesa del Napoli non ha convinto questa sera e anche lui non è esente da colpe.
5 Britos  6 – L’unico che si è salvato nel pacchetto arretrato partenopeo.
11 Maggio 6 – Meglio delle precedenti partite. Ha sfiorato il gol con conclusioni dalla lunga distanza.
85 Behrami 5 – Ha sofferto molto al cospetto di un ispiratissimo Fredy Guarin.
88 Inler 6 – Un miracolo di Samir Handanovic gli ha negato la gioia del gol.
17 Hamsik 6 – Si è mosso molto ma questa sera non è riuscito ad incidere sul match.

18 Zuniga 6 – Più “timido” del solito sulla fascia di sua competenza.
24 Insigne 6.5 – Ottima partita da parte dell’attaccante del Napoli. Ha superato spesso gli avversari con i suoi micidiali dribbling.
7 Cavani 7 – Partita maiuscola da parte del “Matador”. Ha segnato, fornito assist ai compagni ed è anche rientrato in difesa. Un uomo squadra.

Blerim Dzemaili 6 – E’ entrato in campo nella ripresa e si è mosso bene.

Goran Pandev 6 – E’ entrato nel secondo tempo, ha colpito una traversa e ha dato vivacità all’attacco del Napoli.

Giandomenico Mesto 6- E’ entrato in campo nella parte finale della partita e si è mosso bene.