Neftchi-Inter, le formazioni: in attacco spazio a Coutinho-Livaja

Pubblicato il 4 ottobre 2012 12:11 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 12:16
Stramaccioni_Inter_Fiorentina_2012

Stramaccioni (LaPresse)

MILANO – L’imperativo è non pensare al derby. La trasferta più lunga della fase a gironi d’Europa League è per l’Inter un ostacolo da non sottovalutare, a livello di stanchezza. Proprio per questo a Baku, dove questa sera alle 18 (ora italiana) l’avversario sarà il Neftchi, i nerazzurri scenderanno in campo con una lunga lista di seconde linee.

“I giocatori che sono rimasti a Milano sono quelli che avevano giocato cinque gare in dieci giorni e io domani voglio una squadra al massimo della brillantezza – ha dichiarato in conferenza stampa Andrea Stramaccioni -. Per noi la partita è molto importante perché abbiamo la possibilità di proiettarci in testa. Credo che un club come il nostro debba avere come obiettivo quello di cercare di arrivare in fondo a tutte e tre le competizioni alle quali partecipa. So anche che questo non può accadere se non si utilizzano al meglio tutti i giocatori che si hanno in rosa. E’ la prima volta in cui sarà messa alla prova la forza del nostro organico”.

Spazio dunque alla linea verde, a partire dalla coppia d’attacco CoutinhoLivaja. Il Neftchi attende questa partita come fosse una finale, tanto da aver posticipato l’impegno previsto nel fine settimana passato contro l’Inter Baku, quasi omonima del club italiano. Gli azeri hanno esordito nel tabellone principale strappando un punto in casa del Partizan. Sempre tra i migliori sia nella retroguardia a quattro che con quella a tre, Andrea Ranocchia si è seduto al fianco di Stramaccioni in conferenza stampa respingendo l’ipotesi di un’Inter condizionata dal derby in programma domenica sera: “Sinceramente non ci penso, nemmeno ricordavo fosse domenica. E’ giusto non pensarci, abbiamo impegni importanti e uno di questi è quello di domani. Dobbiamo assolutamente vincere e questo è il nostro unico pensiero”.

Queste le probabili formazioni di Neftchi-Inter, partita in programma a Baku:

Neftchi: 30 Stamenkovic; 22 Shukurov, 5 Mitreski, 4 Guliyev, 16 Bertucci; 10 Woobay, 6 Sadikhov, 15 Ramos, 9 Flavinho; 19 Seidov; 27 Canales. (12 Balayev, 3 Yunisoglu, 7 Rodriguinho, 17 Abdullayev, 19 Seidov, 29 Allahverdiyev, 21 Nurahmadov, 28 Mehdiyev). All.: Hajiyev.

Inter: 1 Handanovic; 42 Jonathan, 23 Ranocchia, 6 Silvestre, 31 Alvaro Pereira; 20 Obi, 14 Guarin, 16 Mudingayi, 55 Nagatomo; 7 Coutinho, 88 Livaja. (12 Castellazzi, 40 Juan Jesus, 44 Bianchetti, 19 Cambiasso, 21 Gargano, 49 Terrani, 61 Garritano). All.: Stramaccioni.

Arbitro: Blom (Olanda).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other