Juventus, nulla di grave per Pjanic. L’infortunio di Alex Sandro è più serio

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 17 Novembre 2019 23:15 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2019 23:15
Juventus infortunio Pjanic Alex Sandro il punto della situazione

Juventus, Miralem Pjanic nella foto Ansa

TORINO – La sosta del campionato ha portato due infortuni alla Juventus ma per fortuna quello di Miralem Pjanic è meno grave del previsto. Più serio invece quello di Alex Sandro. Gli esami strumentali che il centrocampista bosniaco ha svolto in giornata hanno escluso ogni tipo di lesione confermando soltanto l’affaticamento muscolare.

Pjanic salterà la prossima partita della Bosnia e tornerà a Torino martedì, Sarri lo osserverà, si consulterà con lo staff medico della Juventus, e poi deciderà se schierarlo dal primo minuto contro l’Atalanta o meno. 

Alex Sandro è uscito di scena al 64′ della partita amichevole tra il Brasile e l’Argentina a Riyad, in Arabia Saudita, per un infortunio all’adduttore della coscia destra. Il terzino sinistro brasiliano rimarrà nel ritiro della nazionale ad Abu Dhabi fino a martedì per le cure mediche del caso anche se il ct Tite lo ha già escluso dalla prossima partita amichevole contro la Corea del Sud. Il suo impiego contro l’Atalanta appare improbabile.