Juventus, Ravanelli: “Cristiano Ronaldo, Dybala, Higuain? Il nostro tridente era meglio…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Dicembre 2019 19:01 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2019 19:01
Juventus, Ravanelli: "Cristiano Ronaldo, Dybala, Higuain? Il nostro tridente era meglio..."

Fabrizio Ravanelli conquistò la maglia della Nazionale Italiana di Calcio ai tempi della Juventus (foto Ansa)

TORINO – Il “Dygualdo”, il tridente composto da Paulo Dybala, Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo, è già entrato nei cuori dei tifosi della Juventus ma secondo l’ex calciatore bianconero Fabrizio Ravanelli quello composto da lui, Baggio (e poi Del Piero) e Vialli era decisamente meglio. Fabrizio Ravanelli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Paolo Tomaselli per il “Corriere della Sera”.

“Lezioni di tridente? Mi ha invitato la federcalcio belga, ne ho parlato davanti a 350 allenatori. Una bella esperienza. Il nostro, io, Vialli, Baggio prima e Del Piero poi, era inimitabile, per il lavoro che veniva fatto. Né quello del Liverpool, Salah-Firmino-Mané, né Dybala-Higuain-Ronaldo possono avvicinarsi. Ma ogni versione ha le sue caratteristiche e i suoi punti di forza.

Il nostro tridente nacque dopo una partita con il Brescia, in cui Baggio venne marcato fisso e l’ allenatore decise di mettere un attaccante in più. Ma dovevamo essere i primi difensori con il pressing.

Oggi non è più proponibile: i calciatori si lamenterebbero per l’ eccessivo lavoro. Juventus con il tridente nella finalissima di Supercoppa Italiana contro la Lazio? Molto dipende dalla volontà dei giocatori di sacrificarsi e dalla condizione: l’ esempio di Eto’ o nell’ anno del Triplete interista è sempre valido” (fonte articolo, Paolo Tomaselli per il “Corriere della Sera).