Lapo Elkann: “Spero di battere il Psg di Buffon nella finale di Champions”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 10:55 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 10:55
Lapo Elkann: "Spero di battere il Psg di Buffon nella finale di Champions"

Lapo Elkann: “Spero di battere il Psg di Buffon nella finale di Champions”

ROMA – “Spero di battere il Psg di Buffon nella finale di Champions League”. E’ il sogno di Lapo Elkann, confessato durante un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Lapo quindi spiega: “Provo grande soddisfazione per questo settimo scudetto.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Sette è il mio numero fortunato, sono nato il 7 ottobre del 1977, alle 7. Devo fare i complimenti a mio cugino Andrea perché si è saputo circondare dalle persone giuste per costruire la miglior squadra italiana e una delle più forti in Europa”.

Un finale di stagione dolcissimo che ha però un retrogusto di tristezza per l’addio di Buffon alla Juve: “Gigi ha avuto un ruolo importante in questi sette anni indimenticabili, provo per lui stima e affetto, spero che si trovi bene al Psg. Lì per vincere la Champions? A me piacerebbe giocare la finale contro di lui e batterlo. Sarebbe divertente anche se il Psg spende indegnamente più di tutti, raccogliendo sinora assai poco. Sono poco sportivi dal punto di vista economico”.

E sulla Champions League, Lapo ci tiene a sottolineare: “La Juve a Madrid ha mostrato forza di carattere e determinazione indiscutibile ma è stata sfortunata. All’andata ci è mancato anche un rigore, però è giusto riconoscere che Real Madrid e Barcellona sono due colossi del calcio che hanno disputato tantissime finali e sono più abituate a quel tipo di pressione rispetto alla nostra rosa”.