Lazio-Torino, stop a striscione “Un ultras non muore mai”. Tifosi abbandonano la curva

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 dicembre 2018 15:28 | Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2018 17:36
Lazio-Torino, stop a striscione "Un ultras non muore mai. Tifosi abbandonano la curva

Lazio-Torino, stop a striscione “Un ultras non muore mai. Tifosi abbandonano la curva

ROMA – La curva Nord laziale si svuota nella zona di solito occupata dagli ultras degli “Irriducibili” della Lazio. È il gesto degli “Irriducibili”, la frangia più calda della tifoseria biancoceleste, gemellata con quella interista, in segno di protesta contro la decisione di non far entrare nello stadio, in occasione della gara Lazio-Torino in corso, uno striscione in ricordo di Daniele Belardinelli, l’ultrà interista morto durante gli scontri che hanno anticipato Inter-Napoli di mercoledì scorso.

“Un ultras non muore mai… Daniele con noi” questo lo striscione che alcuni tifosi della Lazio hanno esposto a Ponte Milvio poco prima della partita e che poi hanno tentato di far entrare in Curva.