Calcio, Lega Pro: Foggia multato per cori razzisti

Pubblicato il 22 Marzo 2011 19:13 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2011 19:13

FIRENZE – Una multa di 7.500 euro è stata comminata dal giudice sportivo della Lega Pro al Foggia (I Divisione Girone B) perché propri sostenitori hanno intonato cori inneggianti alla discriminazione razziale nei confronti di un giocatore avversario di colore.

L’episodio è accaduto durante la partita Foggia-Atletico Roma, gara finita 3-1 per i padroni di casa.