Michail Antonio, vestito da pupazzo di neve, si schianta con la sua Lamborghini nel giorno di Natale

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 Dicembre 2019 20:14 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2019 20:14
Michail Antonio, vestito da pupazzo di neve, si schianta con la sua Lamborghini nel giorno di Natale

Michail Antonio era alla guida della sua Lamborghini vestito da pupazzo di neve. Ecco la foto dal video di Instagram che ha pubblicato poco prima dello schianto

LONDRA (INGHILTERRA) – Natale folle per il calciatore del West Ham Michail Antonio. L’attaccante della squadra di Londra si è schiantato sul muro di cinta di una villetta nel sud della città. La villa apparteneva alla famosa youtuber Kia Rosina.

Dopo lo schianto con la sua Lamborghini, il calciatore, che era vestito da pupazzo di neve, se ne è andato via senza allertare la padrona di casa ma il portavoce di Antonio ha fatto sapere che la rimborserà senza alcun problema. 

Michail Antonio era diretto al ritiro prepartita del West Ham ed il giorno seguente è sceso regolarmente in campo nel match di Premier League tra la sua squadra ed il Crystal Palace. Il West Ham ha perso due a uno ma Antonio ha segnato ed è stato tra i migliori in campo. 

Michail Antonio ha rifiutato la Giamaica perché sogna di giocare per l’Inghilterra. Nel marzo 2016 rifiuta la convocazione della Nazionale giamaicana, in quanto manifesta la propria volontà di rappresentare la selezione inglese.

Nell’agosto seguente, viene convocato per la prima volta nella Nazionale inglese dal CT. Sam Allardyce, per la partita di qualificazione al mondiale 2018 contro la Slovacchia tuttavia nella quale però rimane in panchina senza mai giocare.