Serie A, Milan-Juventus 1-1: le pagelle della partita

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Febbraio 2012 22:39 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2012 22:43

Alessandro Matri (LaPresse)

MILANO, STADIO GIUSEPPE MEAZZA “SAN SIRO” –  Serie A, Milan-Juventus 1-1: le pagelle della partita; gol realizzato da Antonio Nocerino, uno dei grandi ex dell’incontro di questa sera, con un gran destro da fuori area di rigore deviato in rete da Leonardo Bonucci. La Juventus ha pareggiato nel secondo tempo con una girata perfetta di Alessandro Matri. La partita è stata macchiata da una clamorosa svista della terna arbitrale che non ha assegnato un gol regolare a Sulley Muntari del Milan.

Milan:

ABBIATI 7.5 – Il portiere del Milan non è stato molto impegnato nel corso del primo tempo ma ha compiuto una parata straordinaria su un siluro dalla lunga distanza di Estigarribia. Abbiati si è disimpegnato molto bene nelle uscite alte e basse.  Nel secondo tempo ha compiuto un miracolo su una conclusione a botta sicura di Quagliarella.

ANTONINI 6 – Gara diligente da parte del terzino sinistro del Milan. Antonini è stato molto bravo in fase difensiva su Simone Pepe e Mirko Vucinic. Ha saputo reggere il confronto con gli attaccanti della Juventus nel momento di maggiore difficoltà per il Milan.

MEXES 6.5 – Il difensore centrale della Nazionale Francese aveva il difficile compito di non far rimpiangere una bandiera del Milan come Alessandro Nesta. Mexes ha giocato molto bene e ha sfiorato la via del gol in più di una circostanza. Da una sua deviazione aerea è nata la rete fantasma di Muntari.

THIAGO SILVA 5 – Gara perfetta da parte del difensore centrale del Milan fino al 38′ del secondo tempo quando si è perso Alessandro Matri, autore del gol del pareggio della Juventus.

ABATE 6  – Il terzino del Milan è stato abile sia in fase difensiva che in fase offensiva. Anche questa sera i suoi cross non sono mancati ma non c’era un centravanti da area di rigore nel Milan.

NOCERINO 7 – Era uno dei grandi ex dell’incontro insieme allo juventino Andrea Pirlo. Nocerino ha avuto il grande merito di sbloccare la partita con un bolide di destro da fuori area di rigore deviato in rete da uno sfortunato Leonardo Bonucci.

MUNTARI 7 – Continua lo straordinario periodo di forma dell’ex centrocampista dell’Inter. Dopo la rete realizzata contro il Cesena si era ripetuto questa sera contro la Juventus ma l’arbitro Tagliavento non ha convalidato il suo gol regolare.

VAN BOMMEL 6.5 – Il centrocampista del Milan ha recuperato molti palloni ed è anche andato vicino al gol con un gran tiro di sinistro.

Alexandre Pato (LaPresse)

PATO 5 – Non era in condizioni fisiche ottimali. E’ stato sostituito nel corso del secondo tempo da Stephan El Shaarawy.

ROBINHO 6.5 – L’attaccante del Milan ha messo in difficoltà la difesa della Juventus con la sua velocità ed i suoi dribbling funambolici.

EMANUELSON 6.5 – Il fantasista olandese non ha dato punti di riferimento alla difesa della Juventus. Ha giocato alla Clarence Seedorf.

EL SHAARAWY 6 – Entra in campo con il piglio giusto ma nel momento peggiore del match per la sua squadra.

AMBROSINI  5.5 – Il capitano di lungo corso del Milan non è riuscito ad incidere nella partita.

Juventus:

BUFFON 6.5  – Il portiere della Juventus e della Nazionale Italiana ha compiuto una grande parata su un colpo di testa a botta sicura di Philippe Mexes e non ha potuto davvero nulla sulla rete di Antonio Nocerino.

BONUCCI 5 – Partita disastrosa per il centrale difensivo della Juventus. Il gol realizzato dal Milan con Antonio Nocerino è suo a metà.

CHIELLINI 6 – Il calciatore migliore nella balbettante retroguardia bianconera. Ha anche regalato un bell’assist gol a Fabio Quagliarella.

BARZAGLI 5.5 – Il difensore centrale della Juventus ha sofferto la velocità degli attaccanti del Milan ed è stato ammonito per una brutta entrata su Emanuelson.

LICHTSTEINER 5 – L’ex terzino della Lazio ha sofferto molto la serata di grazia di Emanuelson e El Shaarawy.

ESTIGARRIBIA 6.5 – Partita positiva da parte dell’esterno offensivo della Juventus. Solo un miracolo di Abbiati gli ha negato la gioia della rete.

MARCHISIO 6 – Partita di alti e bassi per il fuoriclasse della Juventus che questa sera non ha replicato il partitone della gara d’andata.

PIRLO 6  –  Il grande ex dell’incontro ha cercato il gol con una gran botta dalla distanza. Non ha avuto fortuna.

VIDAL 5.5  – Il mediano della Juventus ha lottato come un leone fino a fine partita. Ha chiesto la sostituzione perchè era esausto ma non gli è stata accordata da Conte. E’ stato espulso al novantesimo per un’entrata molto violenta.

QUAGLIARELLA 5.5 –  L’ex bomber del Napoli ha avuto la grande colpa di non tramutare in rete un grande assist di Giorgio Chiellini.

BORRIELLO  5 – L’ex attaccante della Roma è stato controllato molto bene dalla difesa del Milan. Ha ricevuto un pugno da Philippe Mexes. Borriello era troppo nervoso e non è riuscito ad incidere nella sfida scudetto di questa sera.

MATRI 7.5 – L’attaccante della Juventus ha segnato un gol e mezzo. Ha inciso in maniera incredibile nella partita di questa sera. E’ rimasto troppo tempo in panchina.

PEPE 6 – Con il suo ingresso in campo aumenta la pericolosità della Juventus.

VUCINIC 6.5 – Aggiunge qualità ed imprevedibilità alla manovra offensiva della Juventus.