Milan, se salta Spalletti si punta tutto su Pioli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2019 9:12 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2019 9:12
Milan, se salta Spalletti si punta tutto su Pioli

Stefano Pioli (foto ANSA)

ROMA – Si complicano i piani del Milan per sostituire Marco Giampaolo, destinato all’esonero. Dopo aver convinto Luciano Spalletti con un progetto di due o tre anni, i dirigenti rossoneri dovranno molto probabilmente rivedere i propri piani per le difficoltà contrattuali fra l’allenatore e l’Inter, a cui è legato fino al 2021 da un contratto da 5.5 milioni di euro. 

Il problema nella trattativa per Spalletti è di natura economica. L’allenatore ha ancora un contratto con l’Inter fino al 2021 a circa 5 milioni di euro a stagione, cifra che i rossoneri non possono garantirgli. Spalletti ha quindi chiesto una buonuscita pari a un anno di stipendi all’Inter, che però ha offerto molto meno. 

Se salta Spalletti, il primo nome in cima alla lista rossonera è diventato così quello di Stefano Pioli, con cui nelle prossime ore i dirigenti rossoneri dovrebbero avere un faccia a faccia cruciale. In alternativa resterebbe sempre calda la pista Garcia, alternativa proposta dal ds Massara, che lo aveva conosciuto ai tempi della Roma. L’allenatore francese è tentato dalla chance Milan ed è libero da impegni visto che lo scorso maggio aveva rescisso contestualmente il contratto con il Marsiglia in scadenza 2021. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT