Milan

Corinthians, 100 ultras invadono centro sportivo per aggredire Pato

Corinthians, 100 ultras invadono centro sportivo per aggredire Pato

Corinthians, 100 ultras invadono centro sportivo per aggredire Pato

RIO DE JANEIRO, BRASILE – Brutta disavventura per l’ex calciatore del Milan Alexandre Pato.

100 ultras del Corinthians hanno invaso il centro sportivo della squadra brasiliana per aggredire l’ex fidanzato di Barbara Berlusconi. Ne parla Sport Mediaset, riportiamo parte dell’articolo.

“… tentativo di aggressione. Un centinaio di ultras del Timao ha infatti invaso il centro sportivo dove si allena la squadra paulista dando la caccia all’ex milanista e ad altri suoi compagni di squadra. Solo grazie all’intervento degli agenti di sicurezza i calciatori si sono potuti mettere in salvo.

I tifosi, tra questi anche alcuni pregiudicati già individuati dalle forze di polizia, sono riusciti a scavalcare i muri di recinzione del centro sportivo e arrivare fino all’hotel dove risiedono i giocatori. Qui hanno minacciato l’addetto alla reception e malmenato altri inservienti. Il consulente medico del Corinthians, Joaquim Grava, è stato sorpreso dalla confusione, cadendo a terra svenuto, mentre tre addetti del club sono stati derubati dei propri cellulari. La società ha poi condannato l’invasione con un duro comunicato attraverso il proprio sito”.

To Top