Nainggolan ha cancellato Instagram. I tifosi minacciano la moglie Claudia e le figlie dopo l’audio “incriminato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Dicembre 2018 16:08 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2018 16:22
Nainggolan si cancella da Instagram dopo audio rubato, la moglie denuncia minacce alle sue figlie

Nainggolan si cancella da Instagram dopo audio rubato, la moglie denuncia minacce alle sue figlie

MILANO – Nainggolan nella bufera. In rete girano dei suoi audio wapp dove esterna la volontà di lasciare l’Inter per tornare alla Roma con l’aiuto di Totti. “Mamma mia, mi danno tutti per finito… Ma va bene… Tanto ho sempre dimostrato tutto sul campo e sono sempre rimasti tutti zitti. Ma se tra un po’ qualche interista viene a leccarmi il c**o, ti giuro, gli rompo il c**o”, le sue parole.

Poi l’audio si interrompe e riprende: “Boh, per quanto sono amico di Totti, magari spingerà lui… Ma poi dovrei fare un casino qui per portermene andare, capito?”. Infine, la conclusione. “Sto facendo un macello qua… Voglio tornare”.

La reazione di Nainggolan e il post Instagram della moglie

Dopo la sospensione per aver saltato l’allenamento e lo scandalo dell’audio rubato, Nainggolan ha deciso di cancellarsi da Instagram e in serata è attesa una presa di posizione ufficiale dell’Inter prima della partita di campionato contro il Napoli.

Visto che Nainggolan non è più attivo sui social network, i tifosi dell’Inter hanno deciso di sfogarsi sul profilo Instagram della moglie Claudia. La signora Nainggolan ha denunciato pubblicamente minacce e insulti ai suoi danni e nei confronti delle loro figlie. 

“Permettetemi di dire una cosa, considerando tutti gli insulti e le minacce che arrivano sul mio profilo. Io sono Claudia e tutto ciò che mi scrivete lo leggo io e nessun altro. Per quanto riguarda le minacce a me e alle mie figlie è veramente disgustoso. Vi auguro comunque un Buon Natale”.