Napoli, Mazzarri raggiante: "Pareggio eccezionale"

Pubblicato il 19 Ottobre 2011 11:24 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2011 11:29

NAPOLI – Non vuole fare polemiche con l'arbitro ma ci tiene a precisare che al Napoli non e' stato dato un rigore netto e sottolinea come quanto fatto stasera al San Paolo dai suoi e' eccezionale se si considera la forza dell'avversario. Walter Mazzarri, al termine della sfida dai Champions League, analizza la prestazione del suo Napoli.

''Oggi avevamo di fronte una squadra che mette in difficolta' tutti. I miei ragazzi hanno fatto una grande gara considerando la forza degli avversari – ha sottolineato l'allenatore – Quello che abbiamo fatto stasera e' eccezionale. Peccato per il gol del City all'ultimo minuto. Loro ci hanno punito al nostro primo errore, evidentemente i ragazzi non sono ancora abituati a questo tipo di partite, ma poi abbiamo fatto una grande gara. Non dimentichiamo che il Bayern e' la squadra piu' forte d'Europa e noi siamo la compagine che in Champions e' riuscita a fermarla''. Il tecnico partenopeo si e' inoltre soffermato, pur senza voler fare polemica, sull'arbitraggio.

''C'era un rigore anche per noi e se il giocatore del Bayern non avesse preso la palla con la mano forse noi avremmo fatto due gol. Il cartellino giallo su Maggio mi sembra esagerato cosi' come pure il giallo su Cannavaro che saltera' la prossima partita. A noi non e' stato dato un rigore netto, probabilmente l'avremmo sbagliato anche noi ma era la possibilita' di andare in vantaggio''. Alla domanda sul passaggio del turno, infine, Mazzarri ha detto che 'dopo 21 anni in Champions ci siamo trovati in questo girone definito da tutti infernale, dobbiamo crescere ed affrontare tutte le gare come queste tre senza fare calcoli. Noi non abbiamo l'imperativo di passare il turno ma dobbiamo guardare giorno dopo giorno ed alla fine faremo i conti''. Per il presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis quello di questa stasera e' 'un risultato di grande prestigio che sottolinea una serata di grande prestigio. Questa sera ho sposato in maniera definitiva Mazzarri che ha fatto dei cambi giustissimi non facendosi prendere la mano e dimostrandosi cosi' all'altezza di una sfida che poteva creare trepidazione mentre invece l'ha gestita in maniera perfetta nonostante le cose giuste e non giuste che sono accadute'' Convinto che i suoi passeranno il turno il tecnico del Bayern Monaco, Jupp Heynckes.

''E' stata una gara molto intensa da entrambe le parti – ha detto l'allenatore tedesco – Siamo andati molto velocemente in avanti nella prima parte e fino all'1-1 non abbiamo mollato. Ritengo che fino ad inizio ripresa abbiamo controllato il gioco, comunque il Napoli oggi ha dimostrato di essere una squadra che gioca con entusiasmo, cuore ed impegno. Noi siamo venuti qui per vincere. Posso dirmi soddisfatto per il pareggio ma per quello che abbiamo fatto nel secondo tempo meritavamo la vittoria. Ma chi passera' il turno? In questo momento e' difficile fare pronostici, ma sono abbastanza certo della nostra qualificazione''.