Calciomercato Napoli, Mazzarri chiede Poli. Si tratta per Armero e Cuadrado

Pubblicato il 10 luglio 2012 11:08 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2012 11:08
Poli_Inter

Poli (LaPresse)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Ai dubbi dei tifosi del Napoli dovrà rispondere Walter Mazzarri che prepara la sua quarta stagione di fila sulla panchina azzurra. Il suo compito non è facile, perché dovrà ripetere, senza Lavezzi passato al Paris Saint Germain, gli exploit degli ultimi due anni.

Mercato. I 30 milioni intascati dalla vendita di Lavezzi aspettano di essere investiti sul mercato, ma intanto ci sono alcuni giocatori, Cavani in testa, che bussano a denari visto l’allure internazionale di cui gode ormai il club. Proprio l’uruguayano resta, insieme a Marek Hamsik, la stella della squadra azzurra: ai due “tenori” rimasti, Mazzarri ha aggiunto Goran Pandev, riscattato dal prestito interista. Sarà lui il sostituto di Lavezzi, mentre si cercherà di far maturare i due giovani attaccanti in rosa, il cileno Edu Vargas, finora oggetto misterioso da 11 milioni, e il baby-fenomeno cresciuto nel Pescara zemaniano Lorenzo Insigne.

Negli altri reparti la squadra, per ora, è la stessa dello scorso anno: Mazzarri punterà ancora sulla difesa a tre, che va puntellata, e aspetta qualche rinforzo a centrocampo dove Inler non ha mantenuto appieno le promesse e Gargano alterna match esaltanti a periodi abulici.

Come riporta il Corriere dello Sport, “l’interesse per il mediano del Siviglia, Gary Medel, resta sempre molto vivo: se partirà Gargano, che ha richieste in mezza Europa, il cileno tutto muscoli e grinta potrebbe davvero prendere il sopravvento. Nel frattempo, però, va registrato l’interesse per Poli (sondaggi anche dell’Atletico Madrid): Bigon ne ha parlato con la Samp, s’è informato, ha provato a capire se l’Inter riscatterà il ventitreenne centrocampista che nell’ultima stagione s’è esibito proprio nella Milano nerazzurra in prestito, o se invece il Napoli può sperare e cimentarsi in una trattativa. Magari inserendo Santana.”

Altri obiettivi. “C’è il polacco Lasicki, difensore del Zaglebie Lubin II che della Nazionale Under 17 del suo Paese è un pilastro. Il Napoli lo vuole e probabilmente lo avrà.”

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha fatto il punto sul mercato azzurro commentando le voci su Armeno e Cuadrado: “Armero è uno di quelli che stiamo studiando – ha detto a Radio Marte -, ma gioca a sinistra e dobbiamo chiederci se vogliamo penalizzare Zuniga e Dossena. Armero in prospettiva sta comunque nella lista nelle discussioni tra me e il presidente dell’Udinese Pozzo. Cuadrado è uno che ha fatto un ottimo campionato a Lecce, ma non a Napoli, ne all’Inter o alla Juventus. Quindi verifichiamolo per il futuro: ci piace molto è giovane e potrebbe essere una delle amichevoli situazioni da discutere con mio amico Pozzo”.