Neymar, infortunato, se la spassa in discoteca a Milano. Psg furioso

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 marzo 2019 18:46 | Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2019 18:49
Neymar, infortunato, se la spassa in discoteca a Milano. Psg furioso

Neymar, infortunato, se la spassa in discoteca a Milano. Psg furioso

MILANO – Neymar è stato acquistato a peso d’oro dal Psg per vincere la Champions League. E invece, in due stagioni, ha fallito l’obiettivo. In tutti e due i casi, ha pesato come un macigno la fragilità fisica del calciatore brasiliano. Lo scorso anno ha saltato la sfida decisiva contro il Real Madrid, che è costata l’eliminazione al Psg, per operarsi e rientrare in tempo utile per disputare il Mondiale. Quest’anno, non ha preso parte alla sfida decisiva contro il Manchester United, anch’essa fatale al Psg, sempre per un infortunio al piede.

Neymar infortunato, se la spassa in discoteca a Milano

Insomma, Neymar guadagna 36,8 milioni a stagione ma non è stato in grado di garantire al Psg un salto di qualità in Europa. Il club francese, come avveniva anche prima dell’arriva di Neymar, vince tutto in Francia ma poi in Champions League collezione brutte figure.

L’attaccante brasiliano è infortunato e ha sfruttato questa sosta del campionato francese, per le partite delle Nazionali, per andarsela a spassare a Milano. Prima si è divertito in discoteca, poi ha cenato al Botinero, che è il ristorante di proprietà del dirigente dell’Inter Javier Zanetti. Se i tifosi nerazzurri sognano l’approdo di O’Ney a Milano, quelli del Psg lo accusano di scarsa professionalità e di poco attaccamento alla maglia.