Nuoto: Zaia fa i complimenti alla Pellegrini: “Grazie Federica, veneta orgogliosa”

Pubblicato il 18 agosto 2010 16:20 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2010 21:50
Pellegrini e Batki vittoriose a budapest

Federica Pellegrini

Il governatore Luca Zaia torna a sottolineare l’orgoglio veneto per le gesta di Federica Pellegrini, oro e bronzo ai recenti Europei di nuoto, e in qualche modo risponde alla campionessa di Spinea che ieri aveva detto di essere ”veneta”, non dimenticando le sue origini, ma di sentirsi ”italianissima”. Zaia, in una lettera aperta che verrà pubblicata domani sul ”Corriere del Veneto”, ringrazia Federica Pellegrini, ”anche se la politica, e dunque il giornalismo – afferma -, ti tirano per la giacchetta (anzi per il costume), e vogliono imporre una polemica a tutti i costi, io ti ringrazio”.

”Ti ringrazio – continua – perche’ la piu’ forte atleta italiana del momento, all’apice del suo successo, afferma, d’impulso, di sentirsi veneta. E anche italiana, ovviamente”. Il richiamo alle radici, continua il presidente, ”sta diventando, soprattutto per noi veneti, un segno di distinzione ma anche un segnale di difficolta’ sociale. E’ come se ci chiedessero di vergognarci un po’ di esser nati da queste parti, di avere una lingua comune”. ”Ma ‘natura non facit saltus’: se si e’ veneti, veneti si rimane”.