Padova Calcio fuori da Lega Pro: avviato verso fallimento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2014 11:37 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2014 11:38
Padova Calcio fuori da Lega Pro: avviato verso fallimento

Padova Calcio fuori da Lega Pro: avviato verso fallimento

PADOVA – Niente fidejussione né pagamento degli stipendi arretrati: tramonta così la possibilità del Calcio Padova d’iscriversi alla Lega Pro.

Dopo 104 anni di storia, la società biancoscudata, diventata grande a metà degli anni ’50 sotto la guida di Nereo Rocco, esce di scena dal calcio professionistico. I documenti sarebbero dovuti arrivare entro le 19, a Roma, nella sede della Covisoc.

(la Commissione di vigilanza e controllo dei bilanci delle società di calcio), a integrazione alla domanda d’iscrizione presentata lo scorso 11 luglio. Nessuna documentazione è però uscita dagli uffici della società padovana.

Sembra quasi inevitabile, a questo punto, il fallimento, dopo che negli ultimi giorni si è assistito a un continuo alternare di speranze e disillusioni, quando sembrava che l’ex presidente Marcello Cestaro sarebbe riuscito a colmare i buchi in bilancio e a fornire garanzie sufficienti a saldare i debiti accumulati.