Paola Egonu, malore dopo Italia-Corea del Sud: portata via in barella

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2019 10:24 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2019 10:24
Paola Egonu malore

Paola Egonu, malore dopo Italia-Corea del Sud: portata via in barella

PERUGIA – Paola Egonu è stata ricoverata in ospedale a Perugia per un malore. Un malore, quello che ha colpito la giocatrice di pallavolo della Nazionale italiana, che l’ha colpita al termine della partita di Nations League tra l’Italia e la Corea del Sud.

Trasportata subito in ospedale per accertamenti, la giocatrice ha lasciato il PalaBarton tra l’apprensione del pubblico e delle compagne di squadra. Fortunatamente niente di grave per la Egonu: solo un calo di pressione provocato, con ogni probabilità, dal caldo che c’era nel palazzetto umbro.

L’atleta – fa sapere la Federvolley -, è stata sottoposta ad accertamenti, i quali hanno dato esito negativo. In via precauzionale Paola, che ha passato regolarmente la notte in albergo, questa sera, 13 giugno, non sarà impiegata nella partita con la Russia. Solo un grande spavento a margine di una gara nella quale era stata protagonista della vittoria contro la formazione asiatica. (fonte CORRIERE DELL’UMBRIA)