Real-Psg, VAR toglie rigore a Icardi e rosso a Courtois: sui social si grida allo scandalo

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Novembre 2019 21:58 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2019 21:58
Real Madrid-Psg, VAR toglie rigore Icardi rosso Courtois, su Marcelo...

Real Madrid-Psg, Courtois falcia Icardi: rosso al portiere e rigore ai parigini. Poi il VAR ha annullato la decisione (fermo immagine tv)

MADRID (SPAGNA) – Il var fa discutere anche in Champions League. Soprattutto se “aiuta” l’arbitro a prendere una decisione quantomeno discutibile in una partita di cartello di Champions League come Real Madrid-Psg. Sul risultato di uno a zero per i padroni di casa, l’arbitro ha prima assegnato e poi tolto un rigore al Psg. Una decisione che avrebbe potuto cambiare il volto del match visto che in un primo momento era stato espulso anche il portiere del Real Madrid Courtois per un fallo da ultimo uomo su Icardi. 

Sembrava tutto netto e lineare a velocità normale ma poi è entrato in scena il VAR… Rivedendo l’azione al monitor, l’arbitro ha deciso di togliere il rigore al Psg, e di togliere il rosso a Courtois perché l’azione sarebbe nata da una spinta su Marcelo che, vista e rivista, sembra davvero veniale.

E’ giusto togliere un rigore, ed una espulsione, per una spintarella a metà campo? Evidentemente sì per l’arbitro ma questo episodio da moviola ha scatenato polemiche feroci sui social network che sono il moderno bar dello sport. Questo episodio è destinato a far discutere ancora a lungo.