Roma-Inter: Totti e uno stadio Olimpico tutto esaurito: sale la febbre scudetto

Pubblicato il 26 Marzo 2010 13:31 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2010 13:31

Francesco Totti che torna a giocare in uno stadio Olimpico tutto esaurito. Tra l’altro in una partita, quella di sabato con l’Inter, che può valere uno scudetto.

Biglietti non ce ne sono più. Sono andati a ruba perché il popolo giallorosso in queste situazioni non si tira mai indietro.

Curva Nord, Curva Sud e Distinti. I tagliandi sono volati via in poche ore. Come del resto quelli di Tribuna Tevere e Monte Mario.

Tutti a tifare per la Roma e il suo capitano, che torna in campo 40 giorni dopo l’uiltima apparizione. Era il 13 febbraio e all’Olimpico c’era il Palermo.

Poi per il Capitano tanta palestra. Fisioterapia e lavoro in disparte. Ora il rientro. Da titolare, forse; più probabilmente partendo dalla panchina. Staremo a vedere.