Serie A, Napoli-Atalanta 2-0: Quagliarella doppietta

Pubblicato il 9 Maggio 2010 17:44 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2010 17:44

Napoli batte Atalanta 2-0.

Napoli batte Atalanta 2-0 (1-0) Napoli (3-4-3): De Sanctis 6,5, Rinaudo 6,5, Cannavaro 6,5, Aronica 6, Maggio 6,5, Gargano 6 (2′ st Pazienza 6,5), Hamsik 6, Dossena 6,5 (28′ st Rullo sv), Lavezzi 6,5, Quagliarella 7, Denis 6 (18′ st Bogliacino 6). (1 Iezzo, 13 Santacroce, 21 Cigarini, 9 Hoffer). All.: Mazzarri 6,5. Atalanta: (4-3-3): Consigli 6,5, Capelli 6 (25′ st Caserta sv), Bianco 5,5, Manfredini 5,5, Bellini 6, Ferreira Pinto 5 (13′ st Garics 6), Guarente 6,5, Padoin 6, Valdes 5,5 (13′ st Ceravolo 5,5), Amoruso 5,5, Tiribocchi 5,5. (32 Coppola, 13 Peluso, 21 Radovanovic, 15 De Ascentis). All.: Mutti 6. Arbitro: Orsato di Schio 6,5. Reti: nel pt 42′ Quagliarella; nel st 37′ Quagliarella. Angoli: 8-5 per il Napoli. Recupero: 2′ e 3′. Ammoniti: Aronica, Maggio, Valdes, Amoruso e Caserta per scorrettezze; Lavezzi per comportamento non regolamentare. Spettatori: 50 mila. ** I GOL – 42′ pt: azione sulla fascia destra del campo del Napoli con Denis che serve Quagliarella. L’attaccante entra in area di rigore e da posizione defilata fa partire un fortissimo rasoterra che s’insacca sul palo alla destra di Consigli. – 37′ st: azione sulla sinistra del fronte d’attacco del Napoli. Lavezzi serve Bogliacino che, quasi dalla linea di fondo, fa partire un traversone a rientrare sul quale interviene dal lato opposto Quagliarella, che insacca con un colpo di testa.

Sconfitta per 2-0 dal Napoli al San Paolo, l’Atalanta è la terza squadra a retrocedere in Serie B, dopo Livorno e Siena. Gli orobici, a 35 punti, non possono più raggiungere il Bologna, a 41.