Serie B: il Lecce frena a Vicenza (0-0), sale il Brescia

Pubblicato il 23 maggio 2010 17:11 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2010 18:00

La capolista Lecce  pareggia 0-0 a Vicenza nella penultima giornata del campionato di serie B e rinvia ancora una volta il discorso promozione.

Si porta a due soli punti dai giallorossi il Brescia, che passeggia 3-0 sulla già retrocessa Salernitana (reti di Taddei, Rispoli e Caracciolo).

Tre punti pesanti anche per il Cesena, che in casa si impone 2-1 sul Modena.

A segno, come tutte le squadre in lotta per la promozione, il Sassuolo, che passa 3-2 con l’Empoli. Bene anche il Cittadella, che batte 3-0 il Crotone e scavalca in classifica il Torino, fermato sullo 0-0 dal Mantova.

Nella parte meno nobile della classifica, il Gallipoli ceda 4-1 al Piacenza. Grosseto-Reggina 2-2, Albinoleffe-Padova 1-2.

Il Frosinone espugna 2-1 il campo dell’Ascoli, la Triestina batte 2-1 l’Ancona.

La classifica: Lecce 74 punti; Brescia 72; Cesena 71; Sassuolo 68; Cittadella 66; Torino 65; Grosseto e Crotone 60; Empoli e Albinoleffe 55; Ascoli 54; Piacenza 53; Frosinone 52; Ancona, Reggina e Modena 51; Vicenza e Triestina 50; Padova 48; Mantova 47; Gallipoli 40; Salernitana 17.

Ancona e Crotone penalizzate di 2 punti per irregolarità amministrative. Salernitana penalizzata di 6 punti nell’ambito di un’inchiesta sul calcio-scommesse. Sassuolo, Cittadella e Torino aritmeticamente ai playoff promozione. Salernitana e Gallipoli aritmeticamente retrocesse in Prima Divisione.