Norvegia: in fiamme nave da crociera, sgomberati 600 passeggeri

Pubblicato il 23 maggio 2010 17:42 | Ultimo aggiornamento: 23 maggio 2010 17:50

A causa di un incendio scoppiato nella sala macchine, circa 600 persone sono state fatte sgomberare  da una nave da crociera tedesca all’ancora in un fiordo della costa occidentale della Norvegia. Lo hanno reso noto i servizi di sicurezza.

“C’é un incendio a bordo della MS Deutschland. Le fiamme sono divampate nella sala macchine provocando un tale aumento della temperatura che siamo stati costretti a far evacuare quasi tutte le persone a bordo, che ora sono sulla terraferma – ha spiegato, nel p0meriggio di domenica 23 maggio,  il portavoce del centro di coordinamento dei soccorsi per la Norvegia meridionale – Per ora non abbiamo informazioni su eventuali feriti”.

A mezzogiorno, quando è scoppiato l’incendio, a bordo c’erano 607 persone: 367 passeggeri (di cui 334 tedeschi), 241 membri d’equipaggio e due piloti norvegesi. I passeggeri sono stati tutti evacuati: oltre ai tedeschi, vi sono australiani, cechi, ungheresi, israeliani e giapponesi. La nave da crociera era nel porto di Eidfjord, nel fiordo di Hardanger, non lontano dalla città di Bergen.