Serie B, i Playout si giocheranno: sfida Salernitana-Foggia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2019 19:17 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2019 19:17
Serie B, i Playout si giocheranno: sfida Salernitana-Foggia

Serie B, i Playout si giocheranno: sfida Salernitana-Foggia. Foto ANSA / MATTEO BAZZI

ROMA – Il presidente della Lega B, Mauro Balata, a seguito del decreto pubblicato dal Tar del Lazio lo scorso 23 maggio e del parere emesso oggi dal Collegio di garanzia dello Sport, ha disposto lo svolgimento delle gare dei playout del campionato serie B 2018/19. Balata, informa la Lega cadetta, ha poi convocato per il giorno 30 maggio il Consiglio direttivo. Dopo la retrocessione del Palermo in serie C si affronteranno quart’ultima e quint’ultima, ovvero Salernitana e Foggia. La decisione è stata recepita dalla Lega di B dopo il decreto del TAR e il parere del Collegio di garanzia dello sport: convocato per il 30 maggio il consiglio direttivo.

Serie B, l’Hellas Verona chiede il posticipo della gara di ritorno dei playoff.

 La prefettura di Verona, in accordo con il Comune, ha chiesto alla Lega di B il posticipo della gara di ritorno dei playoff di calcio tra Verona e Cittadella, per la contemporaneità con la finale del Giro d’Italia atteso in piazza Bra. Domenica 2 giugno, infatti, nella città scaligera è in programma la tappa conclusiva a cronometro della corsa rosa, che arriverà in piazza Bra, davanti all’Arena.

    Oggi è stato convocato il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico e il prefetto Donato Giovanni Cafagna, di concerto con il sindaco Federico Sboarina e i vertici delle forze dell’ordine, ha deciso di inviare una richiesta ufficiale alla Lega Serie B per far slittare di 24 ore la finale, che potrebbe quindi giocarsi lunedì 3 giugno (ore 21) allo stadio Bentegodi. Una richiesta motivata da esigenze di ordine pubblico e organizzative. La decisione definitiva verrà presa entro domani dalla Lega di Serie B (fonte Ansa).