Sport

Totti: “Ho pensato di smettere dopo il calcio a Balotelli”

Francesco Totti

”E’ vero che ho pensato di smettere alla fine della scorsa stagione”. Francesco Totti, dal ritiro della Roma sulle Dolomiti, ritorna sulle polemiche dopo il calcio a Balotelli. ”C’e’ stato un momento in cui ho pensato di smettere per quello che era successo pero’ alla fine parlando con delle persone importanti mi hanno fatto cambiare idea perche’ quando c’e’ la passione e’ difficile andare su altre strade”.

Tra Francesco Totti e la Lega Nord e’ sempre battibecco. Il capitano giallorossa torna cosi’ sulle polemiche nate dopo alcune sue dichiarazioni che hanno scatenato le reazioni della Lega. ”Sono fiero di essere romano – dice in conferenza stampa a Riscone di Brunico – ci sono sempre invidie tra Roma e nord. Io credo che dovrebbero pensare piu’ all’Italia e a cose piu’ importanti che a quello che dico, ma non mi sembra che non ci pensino”.

”Non mi metto a rispondere a gente che non canta l’inno”. Francesco Totti risponde cosi’ a tutte le polemiche scatenate dalla Lega dopo le sue dichiarazioni di qualche giorno fa con cui aveva parlato di invidia per Roma perche’ e’ la citta’ piu’ bella del mondo.

To Top