Valentino Rossi, Lucchinelli: “Lo faranno passare tutti…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Novembre 2015 10:24 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2015 10:47
Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Valentino Rossi (foto Ansa)

Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Valentino Rossi (foto Ansa)

ROMA – “Valentino Rossi a Valencia partirà ultimo? Ma tanto dopo due giri sta quinto. Lo faranno passare tutti, si aprirà il mare davanti a lui manco fosse Mosè”. Parola di Marco Lucky Lucchinelli, il leggendario Cavallo Pazzo campione del Mondo in 500 nel 1981 e oggi opinionista per Cielo. Marco Lucky Lucchinelli è stato intervistato da Il Giorno.

“Questa storiaccia ha reso le moto uguali al calcio. Troppe chiacchiere, troppe stupidaggini”, spiega Lucchinelli. Amareggiato, ma sempre con una buona dose di ironia: “La verità è che Rossi e Marquez sono entrambi, con tutto il rispetto per le loro mamme, due figli di buona donna…”. “Rossi ha sbagliato a portare fuori pista Marquez – spiega -, è stato scorretto e del resto certe cose lui le fa da vent’anni. Ma non gli ha dato un calcio, questa è una balla. E Marquez prima si era comportato da bamboccio. È un bambino sciocco. Ma è anche un fenomeno. E questo Rossi l’ha capito benissimo, si rende conto che con Marc in futuro ha smesso di divertirsi”.

“A Valencia Rossi quinto dopo 2 giri” – Anche per colpa dello spagnolo Rossi partirà ultimo a Valencia, e sarà dura difendere i 7 punti di vantaggio in classifica mondiale su Jorge Lorenzo. “Ma tanto dopo due giri sta quinto – assicura Lucchinelli -. Lo faranno passare tutti, si aprirà il mare davanti a lui manco fosse Mosè”. Che dirà Lorenzo? “Ma lasci stare Lorenzo, è un poverino del quale non frega niente a nessuno. Non mi fraintenda, è un gran pilota. Però l’hanno lasciato solo in mezzo al casino”.