Wanda Nara accerchiata fuori San Siro. Insulti e urla contro la compagna di Icardi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 maggio 2019 16:58 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2019 16:58
Wanda Nara accerchiata fuori San Siro. Insulti e urla contro la compagna di Icardi

Wanda Nara accerchiata fuori San Siro. Insulti e urla contro la compagna di Icardi (storia Instagram)

MILANO – Serata difficile per Wanda Nara. La compagna e agente di Icardi ha dovuto difenderlo dalle critiche dei tifosi dell’Inter per il rigore sbagliato contro l’Empoli nella gara decisiva per la qualificazione alla Champions League. Ecco il post Instagram di Wanda: “A volte non basta un gol al Barcellona, al Tottenham, 3 goal nel derby, 124 goal a 26 anni. A volte nessuno si rende conto di chi gioca con dolore. A volte il calcio ti mette a dura prova. Ma per me e per noi l’unica cosa che conta è l’orgoglio di sapere che sei un grandissimo uomo prima di essere un grandissimo giocatore. Sempre fieri di te e di vedere i tuoi occhi illuminati giocando per la squadra che ami”.

Wanda Nara accerchiata dai tifosi dell’Inter al momento dell’uscita dallo stadio.

Icardi ha giocato veramente male ma l’Inter, nonostante il suo rigore fallito, è riuscito ugualmente a battere l’Empoli e a qualificarsi per la prossima Champions League. L’Inter ha vinto 2-1 grazie ai gol segnati da Keita Balde e Radja Nainggolan e soprattutto grazie alle parate miracolose di Samir Handanovic, calciatore che ha strappato la fascia da capitano a Mauro Icardi.

Nel post partita, alcuni tifosi dell’Inter hanno riconosciuto il SUV di Wanda Nara e hanno accerchiato la sua macchina. Questi tifosi nerazzurri hanno iniziato ad insultarla in tutti i modi ma alla fine l’hanno lasciata perdere e la Nara è riuscita ad allontanarsi da San Siro ed a partecipare regolarmente alla puntata di Tiki Taka.

5 x 1000