Youness Baalla come Tyson: tenta di mordere l’avversario durante il match

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Luglio 2021 13:59 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2021 13:59
Youness Baalla come Tyson: tenta di mordere l'avversario durante il match

Youness Baalla come Tyson: tenta di mordere l’avversario durante il match (foto Ansa)

Come Tyson contro Holyfield, il pugile marocchino Baalla ha provato a mordere l’avversario. Esatto: ha provato a mordere, tra l’altro con scarsi risultati, l’avversario. Ma andiamo con ordine. Cosa è successo?

Il boxeur marocchino Youness Baalla ha provato ad emulare “Iron Mike” ai Giochi di Tokyo 2020. Nel corso del match di ottavi di finale (categoria pesi massimi) contro il neozelandese David Nyika, Baalla, evidentemente deluso dall’andamento del match, ha cercato di mordere lo zigomo dell’avversario. 

Youness Baalla, ecco cosa è successo

Nyika ha immediatamente reagito al tentativo di morso dell’avversario e ovviamente si è lamentato con l’arbitro. Arbitro che però, probabilmente non avendo notato nulla, ha deciso di non interrompere il match. Match alla fine vinto dal neozelandese. Con buona pace per il pugile marocchino.

Youness Baalla, le parole del pugile neozelandese: “Non pensavo che l’avrebbe fatta franca”

Insomma: il boxeur marocchino ha provato ad imitare Tyson. Con scarsi, scarsissimi risultati. Era il 27 giugno 1997 quando Mike Tyson sferrò un morso a Evander Holyfield. Gesto che è rimasto nelle pagine di storia della boxe.

“Non pensavo che l’avrebbe fatta franca – ha poi detto il pugile neozelandese alla fine dell’incontro – Ha cercato di mordermi lo zigomo…probabilmente ha solo preso una boccata di sudore”.