Ciao Darwin, Berlusconi cancella il gioco dei rulli: “Non si farà più”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Luglio 2019 16:18 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2019 16:18
Ciao Darwin rulli

Ciao Darwin, Berlusconi cancella il gioco dei rulli: “Non si farà più”

ROMA – Mediaset ha presentato ufficialmente i palinsesti per la nuova stagione televisiva. Tra le tante novità e le riconferme, Pier Silvio Berlusconi ha anche affrontato l’argomento della sicurezza nei programmi, in risposta a quanto accaduto a Ciao Darwin a Gabriele Marchetti.

Il concorrente 54enne, si era infortunato gravemente durante il cosiddetto gioco dei rulli, posizionato lungo il circuito del Genodrome, e al momento è paralizzato. Il grave incidente non ha lasciato indifferente Mediaset che, come confermato dal suo presidente, ha annunciato che il gioco non verrà mai più reinserito in trasmissione: “Ci sarà sempre l’attenzione massima. Purtroppo gli incidenti possono capitare. Ci dispiace per la persona vittima del gioco di Ciao Darwin e per la sua famiglia. Quel gioco non si farà più. Noi siamo sempre molto attenti e continueremo a farlo”.

Marchetti, a due mesi dall’incidente, risulta ancora paralizzato dalle spalle in giù e riuscirebbe a muovere solo le dita del piede sinistro e a ruotare l’avambraccio destro. Fanpage.it ha inoltre appreso che, a rendere ancora più preoccupante il quadro, è intervenuta anche una piaga da decubito che ha provocato un’infezione: potenzialmente letale se non curata, la ferita dovrà essere oggetto di un intervento. (fonte FANPAGE)