Dritto e Rovescio, mamma rom insulta Daniela Santanchè: “Zitta putt***”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Ottobre 2019 12:52 | Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre 2019 12:52
Dritto e Rovescio, mamma rom insulta Daniela Santanchè: "Zitta putt***"

Il momento in cui la mamma rom insulta Daniela Santanchè a Dritto e Rovescio

ROMA – A Dritto e Rovescio, il programma condotto da Paolo Del Debbio su Rete 4, mentre si parlava dei campi rom e delle condizioni in cui vivono i bambini negli accampamenti, Daniela Santanchè non usa mezze parole nei confronti di una donna nomade anch’essa in collegamento: “Io spero che le portino via gli altri bambini, Del Debbio. Io se facessi vivere i miei figli in quelle condizioni, in mezzo ai topi, senza mandarli a scuola, me li tolgono. Io faccio un appello ai servizi sociali: questa madre non è in grado di educare e di mettere sulla retta via dei bambini”.

Un attacco a cui la nomade risponde stizzita: “Signora, come ti chiami. Non ti conosco. Mi senti un attimo? Perché non ti guardi a casa tua?” e, prima di allontanarsi dalla telecamera, con dei gesti manda a quel paese la Santanchè. Poco dopo la donna torna dall’inviata del programma e, prendendo il microfono in mano, urla: “Fatti cazz*** tuoi putt***”.

Fonte: DRITTO E ROVESCIO