L’Eredità, la professoressa Chiara Esposito innamorata del più bello d’Italia

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2019 19:45 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2019 19:47
L'Eredità, la professoressa Chiara Esposito innamorata del più bello d'Italia

L’Eredità, la professoressa Chiara Esposito innamorata del più bello d’Italia

ROMA – “No dico, ma l’ha visto?”. Così Chiara Esposito, la più giovane delle professoresse dell’Eredità, spiega al settimanale Grand Hotel perché è “innamorata persa” del suo Simone Bonaccorsi. Lui, 26 anni, ha conquistato l’anno scorso il titolo di Più bello d’Italia, che ancora detiene. Lei, 23 anni, è stata ogni sera al fianco di Flavio Insinna nel celebre quiz show di RaiUno e ora sogna di condurre un programma con Fiorello.

Intervistata da Nadia Accardi per Grand Hotel, Chiara Esposito ha quindi raccontato come ha conosciuto il suo grande amore: “Al teatro greco di Taormina, nel corso di una sfilata in cui noi due partecipavamo come modelli: lui aveva 17, io solo 14, ma appena lo vidi sentii le farfalle nello stomaco e mi dissi che dovevo conoscerlo ad ogni costo”. Così si è messa a girare tutti i camerini dei modelli sulla cui porta era affisso il nome. Alla fine, è giunta dinanzi alla porta di Simone e ha pensato: “Simone Bonaccorsi, presto sentirai anche tu parlare di me”.

“Ero decisa a tutto pur di averlo”, racconta. Da lì è cominciato un fitto scambio di chat ma quando lui le ha chiesto di uscire a cena, la bella professoressa si è tirata indietro, rifiutandolo per ben due anni. Si sentiva ancora “piccola e goffa”.

5 x 1000

Oggi però che l’amore tra i due è sbocciato, Chiara Esposito già sogna i fiori d’arancio: “D’estate fa troppo caldo nella nostra Catania, dove ci piacerebbe sposarci. Ma di quale anno non so”. (Fonte: Grand Hotel)