Forbes: anche Nadia Toffa tra le cento donne italiane più influenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Settembre 2019 13:03 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2019 13:03
Nadia Toffa tra le cento italiane più influenti

Nadia Toffa (Ansa)

ROMA – La rivista Forbes ha pubblicato la classifica delle 100 donne italiane più influenti, quelle che rappresentano al meglio l’Italia al femminile. Spicca, anche perché purtroppo costituisce un riconoscimento postumo, il nome di Nadia Toffa, la conduttrice tv della popolare trasmissione Le Iene scomparsa lo scorso 13 agosto e mai dimenticata dal pubblico. Insieme a lei, tra le altre, Diletta Leotta, Sonia Peronaci, Sara Gama e Samantha Cristoforetti. La premiazione oggi alla serata Forbes Women’s Party, in programma a Milano. 

Su Forbes Italia i criteri che hanno ispirato la selezione: non importa il ruolo, conta la capacità di affermarsi, di vincere nel proprio campo. “Tra di loro ci sono esponenti di grandi famiglie dell’industria o della moda che hanno saputo prendere in mano le redini delle aziende, altre che invece sono nate in provincia, magari in famiglie umili, ma la loro voglia di arrivare in vetta è stata talmente forte che hanno raggiunto il traguardo. Poi scienziate, attrici, giornaliste, sportive, donne che operano nel mondo della finanza o negli studi legali. Tutte con un unico denominatore comune: Vincenti”.

Tra le tante amministratrici delegate e manager di società del Made in Italy, sono presenti nell’elenco Marilisa Allegrini, co-owner e responsabile marketing di Allegrini, Katia Bassi, chief marketing officer di Lamborghini, Adele Bilardo Iris Santa ad di Racheli, Elena Bottinelli, ad dell’Irccs Ospedale San Raffaele e Irccs Galeazzi di Milano, Stefania Caparrini owner di Le antiche mura, Antonella Cinotti, direttore generale di Fratelli Cinotti, Laura Cioli ceo del gruppo editoriale L’Espresso e Silvia Damiani, vicepresidente Damiani, Elisa Pagliarani, general manager di Glovo Italia. (fonti Forbes, FanPage)