Isola dei Famosi, Alba Parietti: “Mi volevano imbavagliare”

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 aprile 2019 22:50 | Ultimo aggiornamento: 13 aprile 2019 2:35
alba parietti

Alba Parietti: “Mi volevano imbavagliare” (foto Ansa)

ROMA – L’isola dei famosi 2019 non trova pace. Dopo le note vicende legate alla vicenda Corona – Fogli, a parlare del reality show di Canale 5 è Alba Parietti, che si si scaglia contro gli autori del programma. 

In un’intervista rilasciata a Tvblog, l’opinionista racconta che gli autore avrebbero cercato di imbavagliare sia lei sia la collega Alda D’Eusanio. La Parietti denuncia di non essere stata utilizzata nel suo ruolo di opinionista, cosa che a suo modo di vedere è “peggio ancora”.  

Alba Parietti e Alda D’Eusanio erano pronte a commentare quello che stava accadendo sull’Isola in questa edizione particolarmente complicata. La Parietti infatti, in questa intervista che verrà rilasciata anche su “Chi”, racconta di essersi presentata carichissima alla conferenza stampa e di ricordare ora l’Isola come un’esperienza poco felice e da dimenticare.

Anche Alda D’Eusanio, nei giorni scorsi, se l’era presa con gli autori: “Io e Alba eravamo due opinioniste con l’ordine di non parlare” aveva dichiarato, aggiungendo inoltre di non essersi affatto divertita. Che l’Isola dei Famosi abbia bisogno di una pausa? 

Intanto Alba si fa intervista dalla Balivo. Anche qui parla del suo ruolo da opinionista. La conduttrice di Vieni da me le chiede se questo ruolo la soddisfa. Ecco la sua risposta: “A volte si, a volte no. Sono sempre preparata perché ci tengo e perché la gente che mi conosce sa quanto posso dare. L’importante è essere onesti intellettualmente. Come me, che riesco a spaziare dal varietà alla politica, ce ne sono pochi. Mughini, Sgarbi, Luxuria, Alda D’Eusanio sono come me”.

Fonte: TvBlog