La Corrida, Antonio Rustighi vince ed emoziona tutti con la sua storia

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 30 marzo 2019 0:59 | Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2019 0:59
la corrida antonio rustighi

La Corrida, vince Antonio Rustighi: la sua storia emoziona tutti

ROMA – La seconda puntata de La Corrida, di venerdì 29 marzo, è stata vinta da Antonio Rustighi. Il cantante, 21 anni, ha conquistato tutti con la sua esibizione di “Natural Woman”, canzone di Aretha Franklin. La sua voce ha subito colpito il pubblico in studio, che gli ha regalato una lunga standing ovation. Antonio ha fatto colpo pure sui telespettatori a casa, che sui social network hanno condiviso commenti entusiastici della performance.

A colpire di Antonio, è stato anche il racconto della sua vita. Il vincitore infatti, ha raccontato a Carlo Conti il suo passato non certo facile. Per tanti anni il ragazzo di Marina di Massa ha sofferto di obesità. Una malattia che lo ha portato ad avere più di qualche problema e a cercare rifugio solo e soltanto nella musica. “Amo stare da solo e ascoltare la musica nelle cuffie”, ha ammesso il 21enne. Nell’ultimo periodo ha deciso di rimettersi in forma e così ha perso ben 76 chili (ne pesava 150). “Ora ho deciso di mettermi in gioco”, ha confidato il giovane al conduttore. (fonte: Rai Play)