Mondiali su Sky o Rai: Rai gratis, ma non c’è partita

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2014 - 14:34 OLTRE 6 MESI FA
Caressa e Bergomi nel 2006

Caressa e Bergomi nel 2006

ROMA – Dove vedere le partite dei Mondiali? Meglio Sky o meglio la Rai? La Rai (al netto del canone) è gratis, e questo è un punto a suo favore. E questo dirotterà la gran massa degli italiani verso Rai Uno, Rai Sport e soci.

 

Sky però ha l’esclusiva e trasmetterà tutte le partite del Mondiale, la Rai tutte quelle dell’Italia sì, ma non tutte le partite del Mondiale (solo 25 su 64).

Sky costa, non è gratis, serve un abbonamento (per tutti i dettagli clicca qui) ma dal punto di vista qualitativo non ci sarà partita. Come nel 2006, quando la coppia Caressa-Bergomi oscurò le telecronache Rai accompagnando in sottofondo le partite dell’Italia, i gol di Grosso, le parate di Buffon fino alla vittoria finale.

Retorico o no tutti ricordano le parole di Caressa dopo la vittoria contro la Francia (“Guardate con chi siete, perché non ve lo dimenticherete mai! (…) “E Beppe, ci prendiamo la coppa Beppe! Ci prendiamo la coppa Beppe!”) in pochi ricordano quelle di Marco Civoli, il telecronista Rai dei Mondiali in Germania.

A seguire l’Italia ci saranno sempre loro, Caressa-Bergomi con Alessandro Alciato a bordo campo. Alle 13.30 ci sarà Sconcerti. Alle 20.25 Ilaria D’Amico condurrà Sky Mondiale Show.

E poi c’è il contorno, il commento tecnico, la squadra di ex calciatori, tecnici e volti televisivi che accompagneranno le partite prima, durante e dopo. Sky ha schierato una vera e propria nazionale di ex calciatori: Luca Marchegiani, Ciro Ferrara, Beppe Bergomi, Daniele Adani, Alessandro Costacurta, Giancarlo Marocchi, Massimo Mauro, Renato Zaccarelli, Gianluca Vialli, Paolo Rossi e Alex Del Piero.

La Rai tenterà di arginare i concorrenti con Stefano Bizzotto insieme a Beppe Dossena per le partite dell’Italia, Alessandro Antinelli, Marco Mazzocchi e Bruno Gentili in studio. Per le altre partite i commentatori scelti dalla Rai sono Alberto Rimedio e Marco Lollobrigida. Poi c’è la galassia di programmi collegati come Dribblig di Sabrina Gandolfi (alle 17), Diario Mondiale di Paola Ferrari (alle 20). Poi la diretta in notturna con Notti mondiali con Andrea Fusco e Simona Rolandi e con ospiti Marco Tardelli, Angelo Di Livio, Gianni Cerqueti. Per il lato più comico e ironico ci sarà Mazinho do Brasil condotto da Max Giusti e Marco Civili con la Gialappa’s.

Leggi anche: Mondiali 2014, tour stadi con Google Street View (FOTO)