Pamela Prati, Marco Caltagirone confessa: “Mi hanno assunto come attore”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2019 15:10 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019 15:10
pamela prati marco caltagirone

Pamela Prati, Marco Caltagirone esce allo scoperto: “Mi hanno assunto come attore”

ROMA – Ennesimo colpo di scena nella storia del finto matrimonio di Pamela Prati. Marco Caltagirone torna a parlare tramite il suo profilo Instagram. L’uomo del mistero ha ammesso di essere stato assunto per fingere di essere il futuro marito della Prati. “Sono stato ingaggiato attraverso un annuncio su internet dove cercavano un uomo che dovesse lavorare da casa attraverso Instagram per un tempo determinato”

Accusa poi di non aver mai ricevuto il compenso pattuito, insieme alla promessa di entrare poi a far parte di una agenzia della quale non conosce il nome: “Mi hanno promesso un guadagno (mai ricevuto) e poi in futuro far parte di una agenzia (il cui nome non mi è mai stato detto). Dovevo solo fingermi Marco Caltagirone, futuro sposo di Pamela Prati e sponsorizzare aziende. Da queste persone non ricevo più notizie da giorni. E non è tutto…” ha confessato l’uomo.

L’uomo, di cui non si conosce l’identità, ha deciso di rivelare tutto solo dopo che Pamela Prati ha dichiarato di essere stata “plagiata” e anche lui si dice innocente, in quanto stava solo svolgendo il suo lavoro per, alla fine, ricevere il compenso promesso dai suoi datori di lavoro. (fonte INSTAGRAM)

5 x 1000