Sanremo 2019, Baglioni: “Spero resti festival della canzone”. Parole di addio?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Febbraio 2019 22:37 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2019 0:55
Sanremo 2019, Baglioni: "Spero resti festival della canzone". Parole di addio?

Sanremo 2019, Baglioni: “Spero resti festival della canzone”. Parole di addio? (Foto Ansa)

ROMA –  “Abbiamo bisogno di un Festival della canzone italiana e spero che rimanga tale fino al prossimo Sanremo e per tutti quelli che arriveranno”. Parole di Claudio Baglioni aprendo la serata finale del Festival 2019. Parole che in sala stampa sono state interpretate anche come un possibile addio di Baglioni a Sanremo, ovvero all’ipotesi di essere il direttore artistico anche di quello del prossimo anno, che sara’ la 70esima edizione e a cui la Rai intende lavorare con un progetto ancor più forte e speciale.

“Non lo sai mai se in questo Festival c’è stato troppo spettacolo o troppo concorso, però vi giuro che abbiamo fatto tutto il possibile perché restasse nel solco di quello del 2018”, ha detto ancora Baglioni.

“Siamo arrivati all’ultima parte del percorso, vorrei ringraziare tutti, anche questo magnifico gruppo che mi ha accompagnato”, ha detto il direttore artistico del Festival di Sanremo. E ricordando che nel film “A qualcuno piace caldo” c’è la frase “nessuno è perfetto”, in effetti può esserci stato troppo spettacolo o troppo concorso, ma di certo “ha vinto la musica, hanno vinto le parole, le speranze di tanti giovani artisti, di alcuni giovani artisti che confidano in quello che accadrà domani e mettono la vita nelle mani degli altri, e confidano anche nelle vostre critiche”.