Sanremo 2019, vince Mahmood e la sala stampa esplode VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2019 17:26 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2019 11:19
Sanremo 2019, vince Mahmood e la sala stampa esplode

Sanremo 2019, vince Mahmood e la sala stampa esplode

SANREMO – Vince Mahmood e la sala stampa dell’Ariston esplode con urla e applausi. Il video lo pubblicano sui social diverse persone presenti nel momento dell’assegnazione del primo premio del 69esimo Festival di Sanremo in sala stampa alimentando le voci e le polemiche legate al fatto che a decidere la vittoria di Mahmood sia stata la giuria piuttosto che il televoto che ha premiato Ultimo.

Secondo il co-fondatore di YouTrend Lorenzo Pregliasco, “Mahmood è balzato in testa grazie al 63% delle giurie (sala stampa e giuria d’onore), superando di poco Ultimo. Il televoto avrebbe infatti premiato Ultimo con il 46,5% delle preferenze, seguito da Il Volo con il 39,4% e dal vincitore finale con il 14,1%.  Le giurie combinate hanno invece assegnato il 63,7% dei voti a Mahmood, seguito da Ultimo con il 24,7% e da Il Volo con l’11,6%.

Sono stati in centinaia, gli uutenti che hanno accusato il Festival di essere stato “pilotato”. “Ultimo, Irama e Shade e Federica Carta primi in tutte le classifiche, da Apple music a Spotify fino a Youtube, eppure a vincere è Mahmood”, ha scritto un giovane su Twitter, mentre altri hanno sottolineato come il cantante sia stato trascinato nella polemica politica.

“Mahmoud non è ‘un mezzo egiziano’, non è ‘la risposta a Salvini’, non è ‘la sinistra da cui ripartire’. E’ semplicemente la musica più nuova e giovane ascoltata al festival. Ha vinto per merito. Basta attaccargli etichette politiche!”, ha scritto un’altra utente. “Io sono un ragazzo italiano, sono un italiano al 100 per cento da madre sarda e padre egiziano”, aveva detto Mahmood, durante la conferenza stampa finale, non volendo entrare nella polemica politica. 

A seguire il video del Secolo XIX.