Trasacco (L’Aquila) proclama lutto cittadino per Pietro Taricone, la sua salma sarà seppellita nella tomba di famiglia

Pubblicato il 29 Giugno 2010 16:23 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2010 17:45

Pietro Taricone

A seguito della morte di Pietro Taricone, il Sindaco di Trasacco (L’Aquila), Gino Fosca ha proclamato il lutto cittadino per l’intera mattinata del 30 giugno. Da quanto si è saputo inoltre, la salma dovrebbe giungere a Trasacco per poi essere tumulata nella tomba di famiglia.

La decisione del lutto cittadino, come affermato nell’ ordinanza è stata presa ”in considerazione del gravissimo lutto che ha colpito la nostra cittadinanza per la perdita del noto attore Pietro Taricone, a seguito di un gravissimo incidente che lo ha visto coinvolto nella cittadina di Terni durante una esercitazione di paracadutismo; presso atto dello sgomento che la perdita di questo giovane ha creato nell’ intera comunità di Trasacco, paese natale dei suoi genitori, al quale egli si è sempre mostrato legato e che ha permesso di far conoscere ovunque, grazie alla sua raggiunta popolarita’; ritenuto che sia doveroso manifestare ufficialmente il cordoglio dell’ intera comunita’ e la vicinanza ai parenti della giovane vittima, decreta di prclamare il lutto cittadino”.