Vieni da Me, Anna Safroncik: “Nessuna storia con Matteo Mammì”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2019 8:27 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2019 8:27
Vieni da Me, Anna Safroncik: "Nessuna storia con Matteo Mammì"

Anna Safroncik a Vieni da Me

ROMA – Ospite di Caterina Balivo nella prima puntata di Vieni da Me, l’attrice ucraina Anna Safroncik. Nel corso dell’intervista l’attrice ha parlato della sua infanzia e dei suo piani per il futuro.

Capitolo cinema: “Se ho mai pensato di mollare tutto? Spesso. Anche perché io sono sola: non ho un compagno e non ho figli. Forse, arrivata alla mia età, è stata una scelta: ho sempre scelto la carriera, fino ad adesso è andata così. Le mie sorelle e i miei genitori hanno colmato questa mancanza!”, ha dichiarato l’attrice che ha smentito le voci di quest’estate che la vedevano legata a Matteo Mammì, ex di Diletta Leotta: “Quest’estate ci hanno provato a farmi fidanzare con tutti ma non ci sono riusciti. È stata un’estate molto tranquilla, nella quale sono stata parecchio impegnata professionalmente!”.

Infine, nel ricordare la soap che l’ha lanciata, Centovetrine, c’è stato un momento di imbarazzo in studio con il critico d’arte Daniele Radini Tedeschi, entrato a far parte del cast fisso del programma, che ha voluto stuzzicare l’ospite. “Tuo padre era un tenore e tua madre una ballerina, dopo Centovetrine non ti hanno diseredato?”, ha chiesto. La Safroncik, visibilmente in imbarazzo, ha risposto: “Questa è cattiveria pura. Di cattiverie in questo mondo se ne sentono tante: mi scivolano come sulle oche, in Russia si dice così”. (fonte VIENI DA ME)