Di Maio: “Gettare la gente nel caos non è patriottismo” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Aprile 2020 16:58 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2020 17:00
Di Maio, Vista

Di Maio: “Gettare la gente nel caos non è patriottismo” VIDEO

ROMA – “Non è un atteggiamento costruttivo, non è ciò di cui abbiamo bisogno, non è patriottico gettare nel caos il proprio popolo con informazioni false e già rettificate”.

Lo ha detto Luigi Di Maio rispondendo a una interrogazione di Fratelli d’Italia che contestava l’erogazione di fondi alla Tunisia, concessi “in base a un memorandum siglato nel 2017”.

Il ministro degli Esteri ha poi aggiunto che “la nostra nazione ha bisogno di unità”.

Parole, quelle di Di Maio, che non sono piaciute a Fratelli d’Italia.

“Oggi è arrivata la conferma – le parole di Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri. – I 50 milioni di euro dati improvvidamente alla Tunisia non sono una fake news”.

“Non solo: in Aula Di Maio ha anche confermato che, ai sensi di un memorandum di 8 anni fa, hanno erogato anche 21 milioni di euro alla Bolivia”. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.